Spazi pubblicitari sulla carte d’imbarco dei voli Ryanair

0
631

L’attesa del vertice tra il presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci e l’amministratore delegato della Ryanair Michael O’Leary, tiene con il fiato sospeso un intero territorio che teme la conferma del blocco di sette voli da e per il Riviera del Corallo. In attesa di racimolare qualche milione di euro dalle casse regionali, la compagnia low-cost numero uno al mondo si organizza su altri versanti.

Infatti, da ieri 11 marzo nelle carte d’imbarco dei voli saranno visibili annunci pubblicitari di terzi. «Ryanair è la più grande compagnia aerea internazionale a livello mondiale – ha spiegato – Sinead Finn di Ryanair e, con più di 73 milioni di passeggeri all’ anno, le nostre carte d’imbarco offrono un impareggiabile accesso alla community di viaggiatori più numerosa d’Europa».

«E’ un’opportunità unica per gli inserzionisti italiani che puntano ai clienti di Ryanair – ha aggiunto la Finn – La nostra pubblicità online ha avuto un enorme successo e l’introduzione della pubblicità sulle carte di imbarco consente di creare una campagna pubblicitaria di valore, focalizzata e integrata. Il ricavato di questa pubblicità aiuterà Ryanair ad abbassare le tariffe per i passeggeri e a far si che solo Ryanair offra le tariffe più basse garantite d’ Europa».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here