Rimborso biglietto aereo AirOne con Change Your Flight: come funziona

Rimborso biglietto aereo AirOne con Change Your Flight: come funziona

0

Il servizio è attivo da un poco più di un anno, e per ora funziona soltanto con la compagnia aerea Air One. Nato dall’idea di due ragazzi spagnoli, ChangeYourFlight offre la possibilità di ottenere un rimborso parziale per i biglietti aerei non utilizzati.

Per ottenere il rimborso parziale, i passeggeri Air One in possesso di un biglietto che non intendono utilizzare devono collegarsi al sito www.ChangeYourFlight.it ed effettuare la richiesta in tre semplici passaggi che consistono nel visualizzare i dettagli della prenotazione, richiedere il rimborso e scegliere il voucher.

Logo Change Your Flight La decisione su quanto chiedere di rimborso spetta al passeggero, ed alcune richieste hanno più probabilità di essere accettate di altre. Non c’è nessuna garanzia totale che la richiesta venga accettata, ma la piattaforma di Change Your Flight genera automaticamente delle proposte di rimborso ottimali concepite per aiutare l’utente a fare una richiesta ragionevole. Quando una richiesta viene accettata, la compagnia aerea è libera di rivendere il biglietto iniziale che verrà dunque automaticamente annullato e invalidato.

Il voucher così ottenuto è valido per 6 mesi dal giorno in cui è stato emesso, non è cumulabile, è nominativo ed è intestato allo stesso passeggero del biglietto originale, e può essere utilizzato soltanto sul sito web della stessa compagnia aerea che ha emesso il biglietto originale (in questo caso Air One).

Il rimborso può essere richiesto fino a tre ore prima della partenza del volo, per l’intera prenotazione o per una sola delle due tratte in caso di biglietto di andata e ritorno.

E voi, avete già provato il servizio di ChangeYourFlight?

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento